envelopesegreteria@pro-fire.orgphone02 42293407

  • news

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 113 del 17 maggio 2018 è stato pubblicato il d.m. 10 maggio 2018 riguardante "Disposizioni transitorie in materia di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di contenitori-distributori, ad uso privato, per l'erogazione di carburante liquido di categoria C".
Il provvedimento prevede che la commercializzazione e l'installazione dei contenitori-distributori di tipo approvato conformi alle specifiche tecniche contenute nel d.m. 19 marzo 1990 e nel d.m. 12 settembre 2003 recante è consentita per un periodo non superiore a 9 mesi dalla data di vigenza del decreto appena pubblicato.

Il d.m. è entrato in vigore il 19 maggio 2018.

Con il d.m. 20 aprile 2018 è stato modificato l'allegato A del d.P.R. 24 ottobre 2003, n. 340 in materia di sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione.
Il provvedimento aggiorna la normativa attuale in tema di sicurezza antincendio degli impianti di distribuzione stradale di gas di petrolio liquefatto per autotrazione. Previste inoltre alcune innovazioni tecnologiche circa il rifornimento dei veicoli provvisti di un sistema di riscaldamento, alimentato a GPL, conforme al decreto del Ministro dei trasporti del 13 maggio 2002.

Leggi tutto...

Il Comitato Centrale Tecnico Scientifico dei Vigili del Fuoco il 12 gennaio 2018 ha chiuso la consultazione pubblica della bozza sulla nuova Regola Tecnica Verticale (RTV 8) per le Attività commerciali in materia di prevenzione incendi.
Come per le altre RTV pubblicate, il documento è strutturato in linea con il D.M. 3 agosto 2015 e l’approccio progettuale che ne deriva è estremamente diverso dal D.M. 27 luglio 2010.
L’ambito di applicazione del decreto è l’attività 69 come definita nel D.P.R. n. 151/2011.
Locali adibiti ad esposizione e/o vendita all’ingrosso o al dettaglio, fiere e quartieri fieristici, con superficie lorda superiore a 400 m2 comprensiva dei servizi e depositi. Sono escluse le manifestazioni temporanee, di qualsiasi genere, che si effettuano in locali o luoghi aperti al pubblico.

Leggi tutto...

Come previsto dall' articolo 11, comma 2, del decreto del Ministro dell'interno 7 agosto 2012, con decreto del Direttore Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica, è stata modificata parte della modulistica relativa alla presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni concernenti i procedimenti di prevenzione incendi.

I nuovi modelli, riportati in allegato al decreto DCPST n. 72I nuovi modelli, riportati in allegato al decreto DCPST n. 72, entreranno in vigore il prossimo 11 giugno sostituendo, contestualmente, la corrispondente modulistica attualmente in uso.

I file dei modelli sono resi disponibili nell’apposita sezione dedicata alla modulistica presente nella home page del sito.

Clicca su modulistica