envelopesegreteria@pro-fire.orgphone02 42293407

  • news

ai presenti una via di fuga di emergenza attraverso sistemi di evacuazione di fumo e calore. Un modo e un mezzo per garantire negli ambienti l’assenza di fumo al di sopra del pavimento e a liberare inoltre i gas caldi provocati dalle prime fiamme. I nuovi sistemi appunto creano uno strato di fumo sospeso che riduce ampiamente i possibili danni a persone e cose e agevolano infine le operazioni di evacuazione.

Il GL Sistemi per il controllo di fumo e calore, considerando l’importanza della materia, ha elaborato la norma UNI EN 12101-2. Essa precisa le caratteristiche e indica i metodi di prova per evacuatori naturali di fumo e calore destinati all'installazione negli edifici. La UNI EN 12101 consta di 10 parti; la parte 2 si occupa degli evacuatori naturali di fumo e calore progettati per aprirsi automaticamente appena l’incendio si propaga.